Le viti per i pneumatici IBOLTS

Il fissaggio ruota riveste un ruolo fondamentale per la sicurezza su strada del vostro mezzo; dadi e bulloni si usurano e perdono di efficacia, gli anelli di centraggio, persi o rovinati, danno luogo a fastidiose vibrazioni.

Quando montate o sostituite i vostri pneumatici affidatevi a professionisti e pretendete sempre viti, dadi e bulloni di qualità. Noi di Borgogomme siamo in grado di offrirvi competenza ed esperienza, oltre ad un vastissimo assortimento.

Filtro per l’aria, perché è importante cambiarlo regolarmente e sceglierlo di qualità

Oltre a proteggere il motore dall’usura e dalle particelle di sporco presenti nell’aria, il filtro aria ha un ruolo importante nella miscela aria/carburante.

Le conseguenze di un filtro sporco si intuiscono facilmente: insufficiente portata d’aria che compromette le prestazioni del mezzo e aumenta le emissioni inquinanti, aumento del consumo di carburante, difficoltà d’avviamento e contaminazione dell’olio motore.

Cambiare regolarmente un filtro dell’aria è consigliato, mentre pulirlo con aria compressa nella speranza che possa aumentare la propria vita, comporta solamente dei rischi con conseguenze facilmente immaginabili.

I vantaggi offerti dai filtri Bosch, garantiscono massima efficienza grazie alla qualità offerta dalla robusta geometria delle pieghe del componente filtrante, realizzato in microfibra e impregnato con resina artificiale, consente di ottenere il massimo potere filtrante e la massima efficienza.

Conviene invertire i pneumatici anteriori e posteriori?

Si tratta di un argomento molto dibattuto; una scuola di pensiero sostiene i vantaggi derivanti da questa pratica, che garantirebbero un’usura regolare del battistrada ed un maggior kilometraggio totale.

Alcuni, per un’operazione che sembra priva di insidie, si affidano al “fai da te”.

Quando si valuta questo intervento bisogna tenere conto di molti fattori:

  • il tipo e la dimensione dei pneumatici usati ed i relativi cerchi,
  • la trazione del veicolo,
  • Il  chilometraggio ed il percorso abituale,
  • L’equipaggiamento o meno di sensori valvola autoapprendenti

Seppur, di norma, l’avvicendamento degli pneumatici  è un’operazione di ordinaria manutenzione, non sempre può o deve essere eseguita, per questo è buona norma affidarsi ad un professionista, evitando tutti i rischi del “fai da te” e per ottimizzare il risultato escludendo qualsiasi problema.

5 semplici verifiche sullo stato dello pneumatico

Verifiche sullo stato dello pneumatico

Verificare lo stato dei pneumatici è importante per la sicurezza ed evita sgradevoli sorprese.

Ecco i cinque semplici passaggi per determinare lo stato di usura delle gomme:
Verifica di danni visibili (oggetti acuminati nel battistrada, pezzi di gomma strappata o mancante)
Profondità del profilo (la legge prevede fino a 1,6 mm, ma per le gomme estive 3 mm sono già indice di usura, che sale a 4 mm per i pneumatici invernali)
Età del pneumatico; dovrebbe essere cambiato mediamente ogni sette anni
Pressione; controllarla una volta al mese e prima di ogni lungo viaggio. I corretti valori di ogni modello sono indicati nel libretto di istruzioni
Assetto geometrico; se il battistrada risulta usurato in modo irregolare (solo un lato, in diagonale) può essere un problema di geometria e centratura delle ruote ed indispensabile un controllo professionale.

Noi di Borgogomme effettuiamo questo tipo di controlli e con la nostra esperienza sapremo assicurarvi la soluzione migliore, qualsiasi sia il problema dei vostri pneumatici!

Checklist per la preparazione del viaggio

Un’utile checklist per viaggiare sereni con la Vostra auto. Prima di partire per le proprie vacanze non dimenticate di fare tutti i controlli di routine

  • I pneumatici devono avere ancora almeno 3 millimetri di profondità del battistrada
  • Controlla il livello dell’olio, del liquido di raffreddamento, del liquido dei freni e del liquido detergente per itergicristalli
  • Controlla l’usura delle guarnizioni dei freni
  • Controlla la data di scadenza del kit di pronto soccorso e assicurati che siano presenti giubbetti di sicurezza per tutti i passeggeri
  • Il miglior modo di testare leluci di un veicolo è farlo in due persone
  • Riponi i bagagli pesanti nel bagagliaio
  • Attieniti al peso consentito per il veicolo nel documento di immatricolazione del veicolo (in caso di dubbio pesa i bagagli)
  • Non raggiungere il limite di carico dell’auto
  • Aumenta al massimo la pressione dei pneumatici

AdBlue: Borgogomme si prende cura del tuo diesel

Cos’è AdBlue?

AdBlue è una sigla che chi possiede un’auto diesel recente ha imparato a conoscere.
È una soluzione composta da acqua demineralizzata e urea, utilizzata per ridurre le emissioni di ossidi di azoto delle auto diesel dotate del sistema SCR (la tecnologia di controllo dei gas di scarico).
Il liquido AdBlue va rabboccato in un serbatoio a parte: se il serbatoio è vuoto non è più possibile avviare il motore e lo stesso non va avviato nella spiacevole evenienza in cui si immettesse per sbaglio nel serbatoio diesel – in quel caso non avviare il veicolo e chiamare il meccanico per capire quale soluzione migliore si possa adottare.
Non usando AdBlue si rischia di danneggiare seriamente sia il motore che il catalizzatore, inoltre il vostro veicolo non manterrà il livello di emissioni consentite per un diesel Euro 6 violando così le disposizioni del ministero dei trasporti.
Borgogomme vi offre un servizio di controllo completo sul vostro motore diesel verificando il livello e il rabbocco del liquido AdBlue.
Viaggiate sicuri e risparmiate con noi!

Borgogomme Manutenzioni